informatore-vigevanese-altrarivadelfiume-passiCarosello almodovariano di Marta Comeglio lo scorso fine settimana all’Auditorium Città di Mortara per la stagione Mortara On Stage 2015-2016.
Come l’immenso Pedro nel suo cinema – da sempre – ci fa ballare davanti agli occhi personaggi/situazioni/storie reali e surreali, di oggi o di ieri, talvolta di domani, ma sempre rigorosamente della casa natale, questa volta Marta col suo teatro e con la sua drammaturgia d’avanguardia (in una maniera che può sapere di Almodovar) ha portato su un palco il passato, il presente e il futuro di un non luogo che – per quanto non apertamente dichiarato – dovrebbe essere quello di questa pianura.
Il fiume era (o “forse” era) in Lomellina. La gente divisa tra il volere e il dover restare tra il volere e il dover andarsene. Col treno, via acqua o via… cielo. Ironia, sarcasmo, goffaggine, ma anche dolore e pallepiene nei protagonisti di “L’altra riva del fiume” che si mescolano e tengono altissimo il livello di attenzione della platea.
Una platea quella dei Riso e Amaro che li ama a prescindere. Una platea che si comporta come un fan club e che ci sta a farsi catapultare all0interno di un mondo. A un pianeta comegliano. Forte di un linguaggio pieno di personalità e di carattere. Ricco di colori e di sfumature. Occasionalmente bislacco quanto basta. E certamente con l’autrice protagonista assoluta e gli attori al servizio (bene, bravi e con l’umiltà dei professionisti) di ciò che lei ha deciso di mettere in scena. Marta come Pedro. Più che mai.
Lo spettatore è stato tirato dentro, un un turbine di emozioni, mosse dalla compagnia che non è più solo una filodrammatica amatoriale, ma che porta chi la guarda in quella dimensione di azienda familiare, e lo fa sentire parte integrante di un gruppo di amici che hanno qualcosa da dire. I Riso e Amaro in quest’ultimo lavoro erano in scena in diciotto e hanno trasportato Mortara da una riva all’altra di un affascinante fiume, tutto loro.

Sandro Passi, Informatore Vigevanese

altrarivadelfiume-applausi-b